A scuola d'impresa e arte con Marca Corona

A scuola d'impresa e arte con Marca Corona

Marca Corona partecipa alla XXI edizione della Settimana della Cultura d’Impresa, promossa da Confindustria, dedicando una particolare attenzione ai giovani. Tema dell’edizione 2022 è: “A scuola d’impresa”. Interpretando alla lettera la scelta di Confindustria, l’azienda di Sassuolo ha ospitato due classi del Liceo artistico Adolfo Venturi di Modena per offrirgli l’opportunità di svolgere un’esperienza formativa e artistica unica con Giuseppe Stampone.

Global Education Lab che i ragazzi hanno iniziato il 10 e l’11 novembre 2022 si concluderanno il 17 novembre con la presentazione all’artista di un loro personale abbecedario. Gli studenti sono stati chiamati a scegliere le parole per loro più rappresentative del mondo e dell’attualità e ad associarle ad un’immagine disegnata da loro. Il risultato saranno 21 opere realizzate da ciascuna classe che andranno ad arricchire il catalogo della mostra Nel Blu Dipinto, poi disponibile in Galleria Marca Corona.Parole come Curiosità, Eleganza, Ispirazione, Qualità, Speranza, Tradizione, Vita sono state affiancate da termini più personali, come Fragilità, Help, Illusione, Karma, Nazionalità, Ossessione, Paura, Rimpianto, Specchio, Xenofobia a dimostrazione di come i giovanissimi abbiano già maturato una sensibilità e una consapevolezza rispetto alle difficoltà con cui la società si sta confrontando.

I laboratori nascono dalla mostra di Giuseppe Stampone Nel Blu Dipinto recentemente inaugurata nella Galleria Marca Corona dove, accanto ad alcune opere storiche dell’artista, viene presentato l’Abbecedario d’artista creato insieme ai dipendenti di Marca Corona.

Giuseppe Stampone, oltre che per la straordinaria abilità di disegnatore è tra gli artisti italiani più conosciuti per la continua ricerca e ideazione di progetti sviluppati per e con la comunità.

Dai suoi laboratori in Marca Corona, sono emerse 21 parole che restituiscono un’istantanea visiva dei valori dell’azienda più antica del distretto, rappresentati dalle immagini magistralmente concepite e realizzate con l’iconica – e talvolta ironica – penna Bic “blu Stampone”.

Accostare alle opere di Stampone che raccontano l’identità collettiva di Marca Corona, il vocabolario e lo sguardo dei giovani, consolida e rafforza l’impegno dell’azienda nel costruire un ponte tra ieri – la Galleria – l’oggi – gli abbecedari d’artista – e il domani – le nuove generazioni che vivranno il territorio nel prossimo futuro.

Questo intento educativo, vòlto a trasferire valori universali e identitari ai ragazzi non è nuovo per Marca Corona. Dal 2021, la Galleria dell’azienda fa parte della rete di Museimpresa contribuendo alla diffusione della storia imprenditoriale del nostro Paese con iniziative aperte alla comunità.

source
Leggi la notizia integrale su: Modena Today

Contact to Listing Owner

Captcha Code