Follia e molestie, viaggio tra i ragazzi del Garda: “Rabbia e isolamento ma non siamo tutti così”

Follia e molestie, viaggio tra i ragazzi del Garda: “Rabbia e isolamento ma non siamo tutti così”

Dopo il maxi-raduno del 2 giugno qualche giovane accetta di parlare: «Le violenze e i saccheggi colpa di non più di 50-60 persone»
source
Leggi la notizia integrale su: Gazzetta di Modena

Contact to Listing Owner

Captcha Code