Manifesti elettorali, 3mila metri quadri per la propanganda "rétro"

Manifesti elettorali, 3mila metri quadri per la propanganda "rétro"

Manifesti elettorali, 3mila metri quadri per la propanganda "rétro"

Da tempo non è più lo strumento privilegiato della propaganda elettorale, ma i Comuni hanno comunque l’obbligo di mettere a disposizione delle forze politiche postazioni per l’affissione di manifesti, stampati e giornali…
source
Leggi la notizia integrale su: Modena Today

Contact to Listing Owner

Captcha Code