Salvador Ramos, il killer di bambini che sui social inviava foto di armi e confidava “piccoli segreti”

Salvador Ramos, il killer di bambini che sui social inviava foto di armi e confidava “piccoli segreti”

«Era un tipo silenzioso, non diceva molto e non socializzava con altri dipendenti», racconta il manager del fast food dove il 18enne  lavorava
source
Leggi la notizia integrale su: Gazzetta di Modena

Contact to Listing Owner

Captcha Code