Smog, quattro giorni fuori soglia, ma domani si torna alla manovra ordinaria

Smog, quattro giorni fuori soglia, ma domani si torna alla manovra ordinaria

Da domani, martedì 15 novembre, terminano le misure emergenziali attivate sabato 12 novembre sulla base delle previsioni di qualità elaborate da Arpae.

A partire dalla giornata di lunedì 14 novembre il modello previsionale di qualità dell’aria di Arpae non indica il superamento del valore limite giornaliero per il PM10 nella provincia di Modena oltre che nel resto della Regione.

Il bollettino emesso oggi da Arpae Emilia-Romagna indica pertanto bollino verde, ovvero nessuna misura emergenziale, nella provincia di Modena e nel resto della Regione.

Le misure emergenziali restano comunque in vigore per tutta la giornata di oggi lunedì 14 novembre, mentre da martedì 15 novembre i veicoli diesel Euro 4 potranno nuovamente circolare nell’area compresa all’interno delle tangenziali dalle 8.30 alle 18.30. Rimane invece in vigore il divieto a circolare nell’area interessata dalle restrizioni della manovra antismog per i veicoli a benzina fino a Euro 2; i diesel Euro 0, Euro 1, Euro 2 e Euro 3; i ciclomotori e motoveicoli fino a Euro 1. Inoltre, in tutto il territorio comunale è vietato utilizzare per il riscaldamento domestico, nelle unità immobiliari dotate di sistema multi combustibile, biomasse sia nei generatori sia nei focolari aperti o che possono funzionare aperti. Rimane in vigore anche il divieto di bruciare sterpaglie, residui di potatura, simili e scarti vegetali di origine agricola.

Le informazioni sulla manovra, la mappa della zona interessata e tutte le deroghe previste sono disponibili sulla pagina dedicata del sito del Comune di Modena (www.comune.modena.it/argomenti/liberiamolaria). Per informazioni è anche possibile recarsi all’Ufficio relazioni con il pubblico (Urp) di piazza Grande 17, tel. 059 20312; piazzagrande@comune.modena.it.

source
Leggi la notizia integrale su: Modena Today

Contact to Listing Owner

Captcha Code